Logo Salvalai
Valpolicella DOC
Bardolino DOC
Soave DOC
Bardolino DOC
Zona di Produzione:
Il Bardolino Doc Classico proviene dalla zona centrale delle colline moreniche tra Bardolino, Lazise, Affi e Cavaion veronese. Il terreno delle sue moreniche colline, sciolto e spesso ciottoloso, levigato dagli antichi ghiacciai del Garda, ha una particolare attitudine viticola.

Andamento climatico:
Le temperature invernali sono state abbastanza rigide.
La primavera mite ed equilibrata, ha consentito una buona ripresa vegetativa. L'allegagione e la fioritura sono avvenute regolarmente grazie a temperature calde e regolari. I mesi di luglio e agosto sono stati abbastanza caldi ma senza escursioni troppo forti, favorendo una maturazione graduale e uniforme, anche se le piante sono arrivate alla raccolta in leggero ritardo. La piovosità estiva, superiore alla media degli ultimi anni, ha permesso alle viti di superare senza fatica la stagione estiva. Il clima mite e regolare del mese di settembre ha permesso di svolgere una buona vendemmia.

Produzione:
È prodotto da un uvaggio in cui ogni diverso vitigno ha un ruolo ben preciso: la Corvina Veronese (60%) gli conferisce corpo e colore, la Rondinella (20%) la vivacità, la Mollinara (20%) dona al vino fragranza. Le uve raccolte a mano provengono esclusivamente da vigneti posti nella zona classica, tradizionalmente i più adatti e favoriti dal clima mite dei lago di Garda. Le pratiche agronomiche inciffizzate a favorire la qualità delle uve, sono integrate da tecniche di vinificazione per macerazione a freádo (5T) e successiva fermentazione alcolica per 6/8 giorni a 25-28*C con ripetuti rimontaggi a fini estrattivi. Dopo la svinatura segue la fermentazione maioiattica ed un periodo di 3/4 mesi di affinamento in acciaio. Il vino viene messo in bottiglia e posto in vendita dopo un breve periodo di sosta.

Descrizione organolettica:
Colore rosso rubino di media intensità, profumo delicato, ma intenso di ciliegia e frutti rossi.
S.C. Spa - Italia - P. IVA 00639080985 - Cookie Policy