Logo Salvalai

Salmone norvegese

in crosta di pistacchi

DOSI PER 2 PERSONE
360g filetto di salmone fresco
100g finocchio
5g foglie di kaffir
200g burro
30g cannella
10g cipolla
10g aglio
20ml vino bianco
80g pistacchi sbriciolati
30g pane grattugiato
30g asparagi bianchi
30g asparagi verdi
10ml succo di limone
Sale e pepe q.b.
Olio di semi di girasole

1 Marinare il filetto di salmone con sale, pepe e succo di limone. Riporre in frigorifero per almeno 4 ore.
2 Mescolare il burro, i pistacchi sbriciolati ed il pane grattugiato, fino ad ottenere un composto morbido.
3 Riscaldare un goccio d’olio in padella e far dorare il filetto di salmone su entrambi i lati.
4 Ricoprire il filetto con la panatura e infornarlo a 180° per 7 minuti.
5 Per la purea: bollire le foglie di kaffir ed il finocchio, fino ad ottenere una purea. Aggiungere sale q.b.
6 Sbollentare gli asparagi bianchi e verdi ed immergerli nel burro. Condire a piacere.
7 Soffriggere la cipolla, l'aglio e la cannella ed aggiungere il burro. Sfumare con il vino bianco e mantecare con il burro chiarificato. Condire a piacere.
8 PER IMPIATTARE: Ponete gli asparagi sul fondo del piatto, poi aggiungete la purea di foglie di kaffir ed il salmone in crosta. Completate con il burro e l’emulsione alla cannella.
Salmone norvegese in crosta di pistacchi
S.C. Spa - Italia - P. IVA 00639080985 - Cookie Policy