Logo Salvalai
Zona di Produzione:
Il vigneto Vejo gode di un'ottima esposizione est-ovest, di una ventilazione naturale data dalle correnti fresche provenienti dal vicino Monte Baldo e di un clima mite dovuto alla benefica influenza eservitata dal Lago di Garda.

Andamento Climatico:
Un’annata molto particolare caratterizzata nella sua complessità da una scarsa piovosità media.
Dopo un inverno con temperature abbastanza rigide che comunque ha favorito la fase di incubazione della vite; il germogliamento e le successive fasi di fioritura e allegagione sono state favorite ed anticipate, rispetto alla media, da una primavera segnata dall’assenza quasi totale di precipitazioni.
Il periodo estivo ha presentato caratteristiche uniche, mai registrate prima, con temperature molto elevate ed una totale assenza di pioggia. Questo ha determinato un anticipo consistente nella maturazione delle bacche, con concentrazioni zuccherine molto elevate. Il prolungarsi di queste condizioni anche al mese di settembre ha permesso di condurre agevolmente le operazioni di vendemmia, permettendo si aspettare il momento più opportuno per la raccolta.
Queste condizioni hanno, ovviamente, causato una consistente riduzione della quantità di uva prodotta, avvicinandosi ai livelli del 2002, ma con caratteristiche qualitative nettamente superiori.

Produzione:
Frutto di un uvaggio, costituito da circa in 75% di Corvina, il 20% di Rondinella e 5% di Molinara.
Durante la vendemmia vengono selezionati i grappoli perfettamente integri ed asciutti, poi adagiati ad un solo stratoin cassette basse.
Le uve rimangono ad appassire in appositi locali ben areati, i tradizionali fruttai, per evitare il rischio dell'attacco di muffe. Il processo di appassimento, che dura fino alla fine di gennaio, porta l'uva a perdere il 30 40% del suo peso mentre aumenta la sua concentrazione zuccherina, indispensabile a garantire un elevato grado alcolico (intorno al 15%).
La fermentazione, che avviene tra gennaio e febbraio, viene effettuata a contatto con le bucce per un periodo di 25-30 giorni. Dopo la svinatura il prodotto viene spostato in vasche di acciaio al fine di svolgere la fermentazione malolattica. A questo punto la fase di maturazione, che durerà 3 anni con affinamento in botte grande (rovere di Slavonia) e legni piccoli, barriques e tonneaux (rovere francese). La maturazione è completata da 8 mesi di riposo in bottiglia.

Descrizione organolettica:
Vino pieno, caldo, invitante, vigoroso. Colore rosso granato molto intenso, profumo fruttato e complesso, persistente. Una perfetta composizione di tannini vellutati, pienezza alcolica e morbidezza glicerica permette di esaltare la percezione di spezie, ciliegia matura, cioccolato.
S.C. Spa - Italia - P. IVA 00639080985 - Cookie Policy